Tappa 8: Meira Garneri - Rore

Tappa
Partenza - Arrivo

Tappa 8 Meira Garneri - Rore

Durata
cammino

4,30

Altitudine
Partenza - Arrivo

1810 885

Dislivello

+236 -1161

Tappa 8

Meira Garneri - Rore

Lasciandoci il rifugio alle spalle, imbocchiamo la piccola strada sterrata in discesa che, dopo poche decine di metri, si presenta con un tornante a sinistra che ci porta verso meire d’i Fiur, così chiamate per la ricchissima fioritura primaverile della zona. Sempre in discesa costeggiamo i prati posti sotto la carrozzabile del colle di Sampeyre. Lasciandoci il rio sulla destra, procediamo in direzione di meire Sus, vecchie case e fienili d’alpeggio posti in fondo ad un’ampia conca prativa. All’altezza del pilone votivo nei pressi delle meire, prendiamo il sentiero verso destra che, dopo avere attraversato il rio S. Anna, ci porta in breve alle meire Misservè e al ristoro S. Anna, in prossimità delle seggiovie. Seguendo la strada asfaltata in discesa per circa venti minuti arriviamo al bivio con una pista sterrata in salita verso destra. La imbocchiamo e proseguiamo per circa un’ ora, fino a giungere ad una meira ristrutturata con tecniche non proprie del luogo. Facendo attenzione, imbocchiamo il sentiero in discesa sulla sinistra segnalato con tacche rosse e lo seguiamo fino al pilone votivo del Culet. Leggi di più
Proseguiamo tenendo il filo di cresta lungo la carrareccia che tocca le omonime meire e raggiungiamo dopo lieve salita le costruzioni dei forti, interessante sistema di fortificazioni militari risalente agli inizi del novecento. Continuiamo la discesa lungo la vecchia strada militare che, dopo aver attraversato una bella zona di bosco, tocca le semi diroccate meire Albert e raggiunge l’incrocio con la mulattiera del vallone di Birrone. Svoltando a destra, dopo breve percorso pianeggiante, arriviamo alla cappella di S. Mauro, antico santuario devozionale posto sulla direttrice di collegamento con la valle Maira. Scendiamo tenendo la pista che costeggia il rio Birrone sino ai Brusà, frazione ancora abitata, dalla quale la carrozzabile ci conduce alla Ressia Superiore. Incrociata la provinciale che attraversa il Varaita raggiungiamo in breve l’abitato di Rore.

Si prega di segnalare eventuali dissestamenti o incongruenze riscontrati lungo l'itinerario a info@vallevaraitatrekking.it.
Grazie per la collaborazione!

Disponibili su questo percorso

  • Strutture ricettive

    Le strutture presenti in questo percorso sono le seguenti:

    Vai al riepilogo Strutture Ricettive
  • Alimentari e provviste

    Dove poter fare provviste durante il trekking, le farmacie e gli sportelli bancomat.

    • Rore alimentari
    Vai al riepilogo Alimentari e Provviste
  • Trasporti

    Consulta gli orari dei bus di linea, trova chi fa servizio taxi e chi trasporta i bagagli.

    Il servizio di TRASPORTO BAGAGLI è disponibile su prenotazione con un anticipo di 24 ore:
    - rivolgendosi a Segnavia Porta di Valle - Via Provinciale, 12020 Brossasco CN
    - scrivendo all’indirizzo info@vallevaraitatrekking.it
    - al numero +39 0175 689629

    Vai al riepilogo dei Trasporti